11/17/2017

L'incanto Del Tempo; Niccolò Gennari

Titolo: L'incanto Del Tempo
Autore: Niccolò Gennari
Casa Editrice: Edizioni Nulla Die 
Pagine: 378
Genere: Fantasy 
Prezzo listino: €19,90
Clicca qui per prenderlo ad un prezzo scontato!

Voto: 💎💎💎,5/5

Sull'autore: Dal fondatore della catena di negozi fantasy la Fata & il Drago, il primo libro di una nuova saga che mira a scavalcare gli stereotipi del fantasy. Niccolò Gennari nasce nel 1978 a Pesaro. Laureato con lode in Astronomia a Bologna, frequenta un master in Matematica applicata e uno in Astronautica e scienze da satellite. Decide poi di stabilirsi a Bibione, sua seconda città, dove fonda la Fata & il Drago, azienda che in pochi anni lo porta ad aprire diversi punti vendita e diventare produttore di articoli da collezione fantasy.

Trama:
Alla vigilia del ritorno di una oscura tirannia, l'ultima speranza è riposta nei quattro maghi anziani di Monte Corvo. Gli elementali non sono comuni bacchette. Essi discendono dall'Albero della Luce e i loro Incanti comandano direttamente ai quattro elementi. Xinti non è la giovane ragazza che sembra: la sua età nasconde dei segreti, così come il suo passato che nessuno sembra essere in grado di svelarle. Alla ricerca di sé, si ritroverà a combattere oscure creature, obbligata a restare accanto a un folletto, un orco e a tre uomini di cui non si fida.

RECENSIONE:
Hi booklovers!
Eccoci tornati con una nuova recensione, avrei dovuto postarla tempo fa.. Ma son cinque volte che la scrivo e mi si cancella, questa è la sesta e spero vada tutto bene..

Allora, che dire di questo libro? Mi è piaciuto abbastanza, lo stile è scorrevole anche se il lessico non è molto colloquiale.
Avrei voluto vedere più dialoghi, per un gusto personale, preferisco letture con molti dialoghi poiché mi fanno scorrere la lettura più velocemente.

In questo primo libro ci addentriamo nelle terre del di sopra, abitate da varie creature fantastiche come maghi, folletti, draghi, streghe, goblin, troll..

Il libro si divide in due parti, nella prima conosciamo Xinti, un mago che si porta addosso un mistero che nessuno sa svelare nonché la nostra protagonista femminile, e Joona, un umano con molto senso dell'umorismo nonché il nostro protagonista maschile accompagnato dal suo Wyrm, un drago senza ali e senza un occhio.

I due intraprendono un viaggio insieme per via di un patto e poi il loro legame diventa più forte man mano che stanno l'uno accanto all'altra. Il loro rapporto è composto da continui battibecchi che hanno messo un po' di divertimento durante la lettura.
Alcune volte, però, non mi è piaciuto il comportamento di lei nei confronti di lui.

Arrivano a Monte Corvo dove a Xinti verrà affidato il compito di recuperare la "prima goccia" una dei quattro elementali.
Il consiglio dei maghi deciderà di affiancarle altre quattro creature fantastiche : un folletto, un Principe, un orco e un ambasciatore.

I nostri sei amici, nella seconda parte del libro partono alla ricerca dell'elementale dell'acqua che devono recuperare prima che scada l'incanto del tempo che tiene imprigionato il malvagio mago Oregon il 21° e prima dell'avvenire della lunga notte, una notte che non vedrà l'alba per molto tempo, una notte in cui le pericolose ombre del di sotto entrano nelle terre del di sopra.  In questo percorso Xinti avverte dei malori che potrebbero costarle la vita, fortunatamente viene curata e con Joona stringe un legame ancora più forte. Anche se, fa una cosa che me l'ha fatta calare..

In questo primo libro viene presentato anche Ghurdic, un altro mago che sta ancora imparando le basi della magia, che però, per il momento, il suo personaggio viene solo introdotto.

Chissà, forse nei prossimi libri nascerà seriamente qualcosa tra i nostri protagonisti, chissà se riusciranno a portare a termine la missione a loro assegnata.

Lo consiglio a chiunque piaccia il genere fantasy con anche un pizzico di amore.

Ci scusiamo con l'autore per l'attesa 😥

Alla prossima recensione booklovers!
Xoxo _Aurora

Nessun commento:

Posta un commento