10/08/2017

Silverlight; Samila Yumi Marchetti

Hi booklovers! Sono Antonio e oggi vi porto una recensione del libro autoprodotto di Samila Yumi Marchetti, il libro in questione è "Silverlight". Spero che la nostra recensione vi piaccia. Iniziamo!

Silverlight, Samila Yumi Marchetti


Titolo: Silverlight 
Autore: Samila Yumi Marchetti
C.E.: Autoprodotto
Pagine: 376
Genere: Urban Fantasy 
Voto: 💎💎💎💎💎
Acquista:



TRAMA:
Quando il proprio mondo crolla a pezzi si vorrebbe soltanto scomparire. Lo sa bene Vic, diciassette anni e una vita completamente in frantumi: i suoi genitori si sono appena tolti la vita, sopraffatti dai debiti e dalla depressione, e adesso guardare avanti sembra davvero troppo doloroso. Affidata dal giudice allo zio materno, Vic è costretta a trasferirsi a Firenze e a ricominciare la sua vita lì, insieme a volti estranei e nuove abitudini. Nessuno, in quella realtà così diversa, sembra comprenderla. Nessuno tranne Roman, certo, il suo nuovo compagno di banco: oltre a essere per metà russo, proprio come lei, condivide molte delle sue passioni e sembra capire perfettamente quello che prova, al punto da spingerla ad aprirsi come mai aveva fatto con nessun altro. Ma Roman non è il salvagente a cui Vic sperava di aggrapparsi per risalire in superficie: lui è il miraggio che ti porta alla deriva in un oceano di menzogne, è il turbine che ti risucchia per poi non lasciarti più andare, è l'ancora che ti trascina giù, fino alle profondità più remote dell'abisso. E, oltretutto, Roman nasconde un terribile segreto. In questo vortice di luce e buio, verità e menzogna, speranza e apatia, Vic riuscirà a tenersi aggrappata a quell'unico barlume di vita che le resta? Oppure finirà inghiottita 
da quell'abisso che, ogni giorno, la chiama sussurrando il suo nome?

RECENSIONE:
Hi booklovers! Era da un po' che volevamo recensire questo libro, e finalmente eccoci qui!
Silverlight.
<<tu sei il mio sole, come può Luna vivere senza il suo Sole? >> Roman si irrigidisce e risponde al mio abbraccio con un sospiro secco.
<<Non bruciarmi più, ti prego. >>
Prende un respiro profondo, accarezzandomi piano i capelli. <<Farò del mio meglio. Te lo giuro. >>

Parto col dire che ho amato questo libro dall'inizio alla fine. Ha una trama davvero intrigante, difficile, ma facile da comprendere; motivo per cui è facile compatire la nostra povera Vic.
Il libro è scritto molto bene, tratta un argomento "forte", il suicidio della famiglia di un'adolescente, ma nonostante ciò, è molto fluido, scorrevole e.. Insomma, una pagina tira l'altra.
Ci ritroveremo nei panni di Vittoria Vladislav, di come lei ha vissuto il suicidio dei genitori. Dal bere per dimenticare, all'essersi innammorata di qualcuno. Davvero un lavoro fantastico dell'autore nel saper trattare un argomento di questo calibro con una tale fluidità. Bravissima.
Come sempre le nostre recensioni saranno molto generali, proprio per non far spoiler, ma per far interessare il lettore a questa lettura.
Ho amato tutti i personaggi di questo libro.
Vic: Dai, avrà quel suo modo strano di fare, ma come dicevo sú è facile da compatire e capire. Non augurerei la sua storia a nessuno. NEANCHE al mio peggior nemico. (o forse a lui si🤔)
Roman: Lo si adora proprio per il suo essere misterioso, da lui ci si può aspettare di tutto e.. Chissà 😏
Zio Roberto, Laura, Greta.. : Tutti personaggi che potrebbero sembrare solo comparse, ma che hanno un vero ruolo fondamentale, ovvero, quello di far ritrovare a Vic la strada della ragione.

Silverlight è stato davvero un capolavoro: non mi sarei mai aspettato un libro del genere da un'autrice emergente. Cosa più importante è che non avrei mai immaginato che tale libro possa lasciare un segno.
Lo consiglio a tutti: appena avrete due minuti liberi, leggetelo. Fidatevi, ne vale davvero la pena.
Il motivo del mio voto è semplice: innanzitutto va premiato l'impegno per essere un libro Autoprodotto; va premiata la trama, la fluidità e tutto quello che tratti questo libro. Mi stupisco davvero di come le case editrici premiano libri che non hanno né capo né coda. Dovrebbero premiare e prendere in considerazione libri del genere.
Silverlight mi è piaciuto moltissimo. SPERO di avere modo di leggere altri titoli di questa Autrice.
Si, l'ho preso a cuore.

Alla prossima Booklovers! 💕

4 commenti:

  1. Giuro che sono in lacrime... grazie del tempo che mi avete dedicato, della fiducia e delle vostre bellissime parole. Grazie per aver capito così bene ciò che volevo trasmettere ♥️ spero di collaborare ancora con voi, in futuro! Ancora grazie infinite!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ohw.. 😍! Se vorrai, collaboreremo ancora!

      Elimina
  2. Mi avete incuriosito tantissimo😍Recensione molto bella❣️Invoglia il lettore a leggerlo

    RispondiElimina